Home
PDF Stampa E-mail

Domenica 20 giugno Giornata dei diritti digitali

L'Officina Informatica Libera parteciperà agli eventi organizzati al:

Museo Diffuso della Resistenza - Corso Valdocco, 4/A - Torino

ore 18 (Porticato esterno): TORINO OPEN / L.I.P. (LINUX INSTALLATION PARTY)

ore 20,30: Sonorizzazioni e musica live:

Unniverso

 
PDF Stampa E-mail

L'Officina Informatica Libera sarà presente al Foodmarket 2010, domenica 13 giugno al Cortile del Maglio, dalle 14.00 alle 19.00.

 Menù:

Dimostrazione Server LTSP

Riuso hardware

Zeroshell

Debian

Ubuntu

 
PDF Stampa E-mail

La Stampa 3 giugno 2010

Nell'officina dove rinascono i vecchi pc

In uno stanzino di Casa Arci la passione del recupero

SILVIA CAPRIOGLIO
Ormai ci siamo quasi abituati: non appena usciti sul mercato i computer sono già superati, perchè la tecnologia corre veloce, forse troppo. Così non appena scade la garanzia e ci si ritrova davanti a qualche malfunzionamento subito s'inizia a considerare l'idea di comprarne un altro. E' qui che intervengono loro i “meccanici” dell'Officina informatica libera, un gruppo di angeli tecnologici che nel cuore di San Salvarlo si dà da fare da più di un anno per evitare che il nostro Pc finisca in discarica non senza problemi di smaltimento. Ritirano gli “scassoni” come li chiamano loro da aziende, università semplici cittadini, li rimettono a nuovo e li mettono a disposizione di associazioni e di chiunque ne abbia bisogno. Solo una decina di loro sono tecnici, gli altri sono impiegati, insegnanti, ingegneri; informatici per passione più che per professione, che normalmente preferiscono aggiustare il pc insieme al proprietario così può imparare come si fa.
I pezzi danneggiati vengono sostituiti con altri di recupero, minimizzando così i costi. Ma il vero segreto e l'uso del software libero. Programmi gratuiti sviluppati e migliorati nel tempo grazie al contributo degli utenti. La filosofa che ha reso celebre e sempre più diffuso il sistema operativo Linux. Spesso, per le operazioni più comuni come navigare in Internet scrivere testi o visualizzare e magari ritoccare immagini e foto sarebbero sufficienti software più “leggeri” di quelli con licenza normalmente installati.

 

Leggi tutto...
 
Stampa E-mail

Grande installation party, e non solo....

Oil Pueblo 2010

 
PDF Stampa E-mail

 
«InizioPrec.11121314151617Succ.Fine»

Pagina 15 di 17